vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Balme appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Ginevrè

Nome Descrizione
Titolo Nel regno degli stambecchi
Punto di partenza Piazzale dell’albergo Camussot, situato nella parte alta di Balme
Punto di arrivo Pareti del Ginevré
Tempo percorrenza 30 minuti
Questa breve escursione è finalizzata alla possibilità di addentrarsi nel mondo selvaggio delle rocce dove è molto probabile imbattersi negli stambecchi, poterli fotografare e ammirare le loro spettacolari evoluzioni. Dal piazzale dell’albergo Camussot, situato nella parte alta di Balme, imboccare il sentiero che porta al lago Mercurin (indicazioni Ginevré – Mercurin). Questo sentiero è molto ripido ma in breve porta alle pareti del Ginevré che è una palestra di roccia con circa 60 vie attrezzate. Quando si è in vista delle prime rocce, abbandonare il sentiero principale per obliquare verso destra in direzione dell’evidente muro paravalanghe nei pressi del quale è facile individuare gli stambecchi. Bella visuale anche sull’abitato di Balme e sulla catena Ovarda–Servin.